mercoledì 28 dicembre 2011

Ricetta da veglione: le crocchette di gamberetti di Benedetta

Archiviato il Natale eccoci alle prese con il veglione di capodanno, oggi voglio proporvi queste crocchette di gamberetti che ho copiato a Benedetta Parodi quando ancora faceva la rubrica Cotto e Mangiato: è una ricetta molto semplice e veloce, è golosa e molto buona.
Ovviamente dovevo far qualcosa di diverso per farmi riconoscere e quindi invece dei gamberi freschi ho usato i gamberetti surgelati, quelli piccini per intenderci.
Per evitare la frittura ho tentato una volta a cuocerle nel forno: secondo me non ne vale la pena perchè rimagono troppo asciutte, è meglio farle meno spesso, magari in occasioni speciali come il veglione, ma farle fritte!!

Ingredienti
300g gamberetti
una fetta di pancarré
un cucchiaio di paprica
qb sale
qb pepe
pangrattato
farina
uovo*
olio di semi

*quando serve per impanare io spesso (se ce l'ho in avanzo da altre ricette) uso solo l'albume d'uovo, rimane buonissimo: croccante ma un po' più leggero a mio parere.

Preparazione
Tritate grossolanamente nel mixer i gamberetti con la fetta di pancarré, la paprica, il sale e il pepe.
Formate delle palline, passatele nella farina, poi nell'uovo (io nell'albume leggermente sbattuto) e quindi nel pangrattato. Una volta pronte tutte le crocchette friggetele in abbondante olio di semi.
Servitele calde.




E ora vi lascio il link al video dove potrete vedere la brava Benedetta che le prepara:
http://www.video.mediaset.it/video/cotto_e_mangiato/antipasti/184573/crocchette-di-gamberi.html

3 commenti:

  1. splendide sai che festa gli farebbero le mie piccole...e non solo loro auguri di buona fin e buon principio..simmy

    RispondiElimina
  2. Buoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, buon 2012, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. mai fatte, che buone!!!!!!! baci.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...